News

Il nuovo stabilimento della Conceria Nuti Ivo è pienamente attivo: pelli ancora più ecologiche e sempre di altissima qualità.

Finalmente è entrato a pieno regime il nuovo stabilimento della Conceria Nuti Ivo.

nuti_ivo_1-12Una struttura di ben 3500 mq che ospita i migliori ritrovati della tecnologia in ambito conciario. Sono presenti, all’interno dello stabilimento, quattro spruzzi di nuova generazione completamente automatici con Energy saving, controllo dell’aria compressa a bassa pressione, controllo delle emissioni nell’atmosfera, digitale; quattro macchine pigmentatrici a rullo di ultima generazione; tre macchine per stampaggio da 2800 tonnellate; due stiratrici rotative ad olio diatermico con risparmio energetico; una dosatrice automatizzata dei prodotti con accuratezza fino al centesimo di grammo; tre camere d’asciugaggio, chiuse, con aria condizionata e controllo computerizzato della temperatura, dell’umidità, dei tempi e completamente alimentato dai pannelli fotovoltaici posti sul tetto della nuova struttura. Prima il buon esito e i tempi dell’asciugatura dipendevano dall’umidità e dalla temperatura dell’ambiente stesso. Con questi nuovi macchinari oltre all’eliminazione dei vapori nell’ambiente di lavoro si ha una costanza nel risultato: praticamente perfetto. I tempi sono ridotti, certi e ampiamente valutabili. Questo porta anche ad un aumento della produttività.

Da oltre un mese lo stabilimento è totalmente operativo: centotrenta operai lavorano con queste straordinarie macchine per garantire un prodotto di qualità, pienamente ecologico. Il fabbisogno energetico dell’impianto di asciugaggio sarà soddisfatto al 100% da pannelli fotovoltaici posizionati sul tetto della nuova struttura entro il 2019. Inoltre, un attento studio nella disposizione dei macchinari e nell’organizzazione degli spazi, aggiunti ai più innovativi sistemi di lavaggi automatici, ripartenze rapide e controllo della produzione in continuo, ci ha permesso di ottimizzare i tempi di realizzazione e migliorare la qualità del lavoro. I vantaggi, che si riflettono positivamente anche sull’ambiente, sono stati fin da subito palesi. Grazie a questi nuovi macchinari abbiamo una percentuale di risparmio nell’utilizzo dei prodotti chimici e dell’acqua che si attesta oltre il 30 %, mentre il risparmio energetico sfiora il 20%. La pelle che viene prodotta dal nuovo stabilimento Nuti Ivo è una pelle, rispetto ai prodotti conciati con macchinari tradizionali, più ecologica e di più alta qualità. Noi vogliamo offrire un prodotto eccellente, rispettando a pieno l’uomo e l’ambiente. Per il gruppo Nuti Ivo ecologia e qualità sono da sempre elementi fondamentali e lo dimostrano gli investimenti effettuati negli anni non solo nel rinnovamento delle attrezzature ma anche nel continuo sviluppo del laboratorio che ha portato grandi risultati sia nella creazione di nuovi prodotti chimici sia nel creare nuovi sistemi di concia ecologici come il noto NWL (Nuti white Leather), l’unica concia crome free che permette la lavorazione di una pelle in grado di essere idonea per oltre il 70% delle lavorazioni richieste dal mercato della moda.

News Correlate